Comitato Tecnico Sicurezza
Sito ufficiale del CTS - spazio offerto da www.makesafety.it - © Copyright 2012-2016 Make Safety - All rights reserved
Richieste scuole
Corsi CTS
tutorial
tutorial
Username
Password

menu di Home CTS

Organo Tecnico della Rete degli Scuole della Provincia di Forlì-Cesena


Regole di Funzionamento del CTS

Il Comitato Tecnico per la Sicurezza sul Lavoro è dotato di autonomia operativa.

Il Comitato Tecnico per la Sicurezza sul Lavoro viene convocato dal Coordinatore, su proposta di ordine del giorno del Gruppo Operativo di Coordinamento; la riunione è considerata valida se è presente almeno la metà più uno dei membri con diritto di voto; Il Comitato Tecnico per la Sicurezza sul Lavoro si riunisce, di norma, almeno una volta al mese salvo i periodi di interruzione delle attività scolastiche, durante i quali il Comitato Tecnico per la Sicurezza sul Lavoro può essere convocato in seduta straordinaria.

Gli atti del CTS

Sono atti del Comitato tecnico per la Sicurezza sul Lavoro i Verbali di Riunione, le Determine e le Linee Guida.

I verbali di riunione

Il Verbale di riunione contiene gli elementi dibattuti nell’ambito della seduta del Comitato Tecnico per la Sicurezza sul Lavoro e viene redatto dal Coordinatore e approvato dal Comitato tecnico per la Sicurezza sul Lavoro nella seduta successiva.

Le Determine

Le Determine sono pareri, indirizzi su modalità di funzionamento del Comitato stesso ovvero su tematiche relative alla Salute e Sicurezza sui luoghi di Lavoro degli agli Istituti aderenti; Le Determine sono approvate all’unanimità dai presenti; Gli assenti alla seduta di approvazione della determina devono presentare entro la seduta successiva formale dichiarazione di contrarietà; in caso di mancata presentazione entro la seduta successiva di formale contrarietà la determina è considerata approvata anche dagli assenti; In caso di presentazione di formale contrarietà la determina è posta nuovamente in approvazione nella seduta stessa.

Le Linee Guida

Le Linee Guida rappresentano norme di buona tecnica per l’applicazione agli Istituti Scolastici aderenti della normativa sulla salute e sicurezza sul lavoro; Le Linee Guida sono approvate all’unanimità dai presenti; Gli assenti alla seduta di approvazione delle Linee Guida devono presentare entro la seduta successiva formale dichiarazione di contrarietà in caso di mancata presentazione entro la seduta successiva di formale contrarietà le Linee Guida sono considerate approvate anche dagli assenti; In caso di presentazione di formale contrarietà le Linee Guida sono poste nuovamente in approvazione nella seduta stessa.